Uscita dalla cassa pensione

La fine di un rapporto di lavoro significa anche l'uscita dalla cassa pensione. Dopo l'uscita dalla cassa pensione, la copertura assicurativa per i rischi di morte e d'invalidità continua per un mese o fino all'inizio del nuovo rapporto assicurativo.

  • Sono datore di lavoro

    Come datore di lavoro ci annunci online via Partnerweb o con l'apposito Modulo l'uscita di un dipendente.

  • Sono un dipendente

    Come dipendente è responsabile perché il suo avere della cassa pensione (prestazione di libero passaggio) in caso di cambio di posto di lavoro, sia trasferito al più presto possibile alla nuova istituzione di previdenza. La preghiamo di inviarci un bollettino di versamento della nuova cassa pensione.

    Se non ha un nuovo datore di lavoro, apra un conto di libero passaggio presso una banca o una polizza di libero passaggio presso una società d'assicurazione. Dietro presentazione della conferma dell'apertura del conto, trasferiremo la sua prestazione di libero passaggio su quel conto.

    Senza comunicazione o in caso di insufficienti informazioni, trasferiamo la sua prestazione di libero passaggio dopo sei mesi e al più tardi dopo due anni all'istituto collettore LPP a Zurigo.

    Troverete ulteriori informazioni sul Foglio d'istruzioni sull'uscita

Foglio d'istruzioni

Contatto

La vostra interlocutrice
Signora L. De Palo: 031 340 60 29

Vi trovate qui: