Dichiarazione dei salari CP

La cassa pensione si basa sul salario annuale soggetto all'AVS per calcolare le prestazioni di previdenza e i contributi.

  • Dichiarazione dei salari CP

    Tutti gli anni, verso la fine dell'anno, la cassa pensione invia ai datori i lavoro (responsabili del personale) una lista dei dipendenti con la quale si possono dichiarare i salari dell'anno seguente. Il datore di lavoro dichiara i nuovi salari mediante la lista di dichiarazione dei salari o direttamente tramite Partnerweb della cassa pensione.

  • Mutazione di salario nel corso dell'anno

    Il processo «Modifica di salario» permette ai datori di lavoro di annunciare le modifiche salariali direttamente tramite Partnerweb o utilizzando il Modulo.

  • Importi limiti attuali: 1.1. – 31.12.2017

    Obbligo assicurativo:

    • per le persone nate dopo il 1999 incluso 
    • quando il salario annuale presumibile è superiore a CHF 21'150.00 
    • durante l'anno in corso, la prima volta quando il salario mensile supera l'importo di CHF 1'627.00

    Gli importi limit attuali

    2017Anno precedente
    Soglia d'entrataCHF 21'150.0021'150.00
    Deduzione di coordinamentoCHF24'675.0024'675.00
    Salario AVS massimo soggetto alla LPPCHF84'600.0084'600.00
    Salario coordinato massimoCHF59'925.0059'925.00
    Salario coordinato minimoCHF3'525.003'525.00


    Vi informeremo volentieri telefonicamente per quanto concerne le eccezioni (persone con più rapporti di lavoro, contratto di lavoro limitato, congedo di maternità ecc.).

FAQ

A partire da quale salario, la cassa pensione è obbligatoria?
Di più

A che età comincia l'obbligo del pagamento dei contributi?
Di più

Contatto

La vostra interlocutrice
Signora L. De Palo: 031 340 60 29

Vi trovate qui: