Caso di decesso

In caso di decesso di un partner o di un genitore, la rendita per superstiti evita che i superstiti si trovino in difficoltà finanziarie. Esistono tre tipi di rendite per superstiti: rendite per vedove, rendite per vedovi e rendita d'orfano.

  • Importo della rendita per superstiti

    L'importo della rendita viene fissata in base alla durata dei contributi e all'importo del reddito medio della persona deceduta. Se l'assicurato al tempo stesso ha diritto ad una rendita di vecchiaia e a una di superstiti, viene pagata solo la rendita più elevata delle due.

    La cassa di compensazione calcola l'ammontare della rendita e invia mensilmente l'importo sul conto bancario o postale.

    Troverete ulteriori informazioni sulle rendite di superstiti dell'AVS sul Foglio d'istruzioni 3.03 del Centro d'informazioni della Confederazione.

  • Richiesta di una rendita per superstiti

    La vedova, il vedovo, l'orfano o i loro rappresentanti devono rivolgersi alla cassa di compensazione che ha riscosso per ultima i contributi della/del deceduta/to.
    Per la richiesta

    Se la vedova o il vedovo si risposa, la cassa di compensazione interrompe il versamento della rendita di vedova/vo. Continuano le rendite d'orfano.

Foglio d'istruzioni

Rendita per superstiti dell'AVS
Foglio d'istruzioni 3.03

Contatto

Le vostre persone interlocutrici
Signora C. Imbesi: 031 340 60 59

Vi trovate qui: